L’Istituto Medici fa incetta di premi

Dicono di noi

L’Istituto Medici fa incetta di premi In evidenza

21 Dicembre 2018

Importanti riconoscimenti sia all’Agrario sia all’Alberghiero

Nei giorni scorsi l’Istituto Medici di Porto di Legnago si è fatto notare in alcune importanti competizioni. In particolare l’indirizzo Agrario si è distinto in occasione dell’organizzazione di due premi.

Il primo è stato indetto dall’Agenzia Veneta per i pagamenti in agricoltura, nota come Avepa, e si intitolava appunto “L’Avepa del futuro” rivolto agli istituti agrari del Veneto. Il suo obiettivo era quello di stimolare gli studenti nel realizzare una proposta in grado di avvicinare l’Agenzia alla cittadinanza e soprattutto alle aziende agricole. L’idea di alcuni ragazzi della classe quinta B, Canton Stefano, Cristofoli Nicholas, Marchetto Riccardo, Napolitano Nicolò, Vicentini Samuele, coordinati dai professori Poltronieri Marco e Marchetti Claudio, è stata quella di sviluppare un’Applicazione partendo dalla grande banca dati che Avepa possiede grazie ai suoi fascicoli aziendali.

Secondo la proposta dei ragazzi, grazie all’App, realizzata dal punto di vista teorico e con una prima impostazione grafica, l’Agenzia avrebbe la possibilità di informare le aziende sulle scadenze dei pagamenti e i bandi attivi e più idonei in base alla tipologia delle singole realtà. Nel contempo, le attività agricole potrebbero visualizzare il proprio fascicolo aziendale ed essere aggiornate sulle ultime novità anche dal punto di vista meteorologico. Cliccando sull’icona meteo, ad esempio, si entrerebbe direttamente in collegamento con il sito di ARPAV che consentirebbe di visualizzare nel dettaglio le previsioni meteo, in base alla geolocalizzazione dell’azienda.

La proposta dell’Istituto Medici ha ottenuto il plauso della commissione che ha assegnato ben 77,40 punti al progetto, consentendo così all’Agrario di classificarsi primo con oltre 10 punti di distacco dal secondo classificato, ottenendo in premio 18 personal computer Gateway DS10G e 12 personal computer Fujitsu esprimo E3521 completi di monitor Fujitsu LCD 19 E19W-5.

Un altro importante traguardo per l’istituto Agrario è arrivato nell’ambito di Pianura Festival tenutosi a Minerbe dal 25 novembre al 3 dicembre 2018. L’Istituto Medici ha partecipato al concorso “FOCUS RADICCHIO” approfondendo temi di carattere economico, agronomico e legislativo e aggiudicandosi il primo e il terzo posto.

Il primo premio è stato vinto da Frigo Alessandro della IV B che ha svolto un’analisi di marketing, evidenziando i vantaggi nutrizionali e curando gli aspetti legislativi vigenti sulle produzioni biologiche posizionando il prodotto radicchio nell’ambito delle orticole di qualità. Il terzo premio è andato al gruppo di studenti Bolcau Sandra, Laghrous Nabil e Minozzi Edoardo che, tutorati dal professor Marchetti Claudio, hanno sviluppato un’analisi economica comparativa tra la produzione di radicchio rosso IGP coltivato con metodi convenzionali e quella con metodi biologici. Il parametro di confronto, dopo aver considerato tutti i costi di produzione, è stato il margine lordo che ha evidenziato la convenienza per la produzione biologica. I ragazzi sono stati accompagnati nel progetto dalla coordinatrice dell’Indirizzo Agrario Ivana Argenta e dal professore di economia agraria Giorgio Ferrari.

In questa incetta di premi anche l’indirizzo Alberghiero ha fatto la sua parte, conquistando lo scorso 10 dicembre il secondo e terzo premio della 22esima edizione de “Il Piatto del Natale”, storica sfida gastronomica ideata nel 1997 da Giovanni Chiades e Gigi Bevilacqua e organizzata dalla Delegazione di Venezia-Mestre dell’Accademia Italiana della Cucina e da “Il Gazzettino”. Coordinati dalla professoressa Valentina Vincenzi e il professore Cesare Salvatore Maschio per la cucina, mentre per i ragazzi di sala c’era il professor Calogerolo Morreale, ben due crew di studenti di quinta superiore si sono distinte tra i finalisti per la rivisitazione di un secondo tradizionale del pranzo di Natale.

Il secondo premio è andato al piatto “giambonetto d’anatra con radicchio tardivo di Treviso in carpione” cucinato da Federico Bertolaso e Alex Pierobon e presentato in sala dagli studenti Federico Sperandio e Rachele Rossato che si sono occupati della mise en place e dell’accompagnamento con il vino; mentre il terzo premio è andato al piatto “petto d’anatra farcito al tastasal in salsa al Valpolicella e chips di patate dolci” preparato da Francesca Furini e Giulia Gobbi e presentato da Debora Catter e Andrea Marostica. La scelta è stata affidata a una giuria di esperti presieduta da Andrea Coppetta Calzavara, responsabile di sala del ristorante padovano “Le Calandre”, Tre Stelle Michelin. La valutazione complessiva è stata data da quella del piatto sommata al servizio.

“È per tutto l’Istituto motivo di grande soddisfazione vedere alcuni nostri studenti eccellere in competizioni che coinvolgono altri istituti del Veneto con progetti e proposte anche innovativi, come per l’App pensata per Avepa, e che dimostrano il grande impegno e la passione che i ragazzi che frequentano l’Istituto Medici nutrono per ciò che stanno studiando e sperimentando sui banchi di scuola e non solo. Un grazie particolare va ai docenti che seguono gli studenti in queste iniziative fornendo loro la giusta preparazione e motivazione” ha dichiarato il dirigente scolastico Stefano Minozzi.
Mentre per il Focus Radicchio le premiazioni sono già avvenute, i riconoscimenti per il premio “Avepa del futuro” saranno consegnati la prossima settimana e quelli per “Il Piatto di Natale” il prossimo 19 gennaio.

Elisa Costantini, Lanotizia.news, 14 dicembre 2018

Letto 485 volte Ultima modifica il Venerdì, 21 Dicembre 2018 11:43

Indirizzo

La sede dell'Istituto Giuseppe Medici si trova in:

  • Via Nino Bixio, 49
    37045 Legnago - VR
  • Coordinate: Lat. 45.200078, Long. 11.31774
  • Codice Univoco per la fatturazione elettronica: UFTFPK

Contattaci

Questi sono i nostri recapiti: non esitare a contattarci!

  • Telefono e fax: (+39) 0442 20036
  • Telefono e fax: (+39) 0442 28563

Connettiti con noi!

Siamo sui principali Social Network. Seguici e rimani in contatto.

Rete delle scuole agrarie del Triveneto

Rete Nazionale degli Istituti Albeghieri

Consorzio Istituti Alberghieri del Veneto

Association Europeénne des ecoles d'Hôtellerie et de Tourisme

Se usi questo sito, accetti il modo in cui utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Il nostro sito non fa uso di cookie di profilazione.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie