Minori disabili fragili e maltrattati: Gli alunni varano piano di interventi

Dicono di noi

Minori disabili fragili e maltrattati: Gli alunni varano piano di interventi In evidenza

15 Febbraio 2020
Gli studenti consegnano la lettera al Sindaco Flavio Pasini Gli studenti consegnano la lettera al Sindaco Flavio Pasini L'Arena

ULSS. Una classe dell'indirizzo socio-sanitario del «Medici» ha consegnato il progetto a Pasini. Un team di professionisti e telecamere nelle strutture tra le proposte suggerite dagli studenti ai sindaci.

Un team di professionisti per studiare i casi di minori disabili e il coinvolgimento di associazioni di volontariato presenti sul territorio per attività di formazione e informazione. Ma anche una più vasta opera di sensibilizzazione a livello territoriale e perfino l'introduzione delle telecamere di videosorveglianza nelle case di cura e negli istituti con pazienti fragili. Sono queste alcune delle proposte che gli allievi della classe quarta A dell'indirizzo Socio-sanitario dell'istituto Medici di Porto di Legnago, autori di un approfondimento sul tema della disabilità ed in particolare sui maltrattamenti ai minori diversamente abili, hanno rivolto alla Conferenza dei sindaci dell'Ulss 9. I suggerimenti avanzati dai ragazzi su questa delicata tematica sono stati condensati in una lettera che la classe ha consegnato nelle mani del presidente della Conferenza dei sindaci, Flavio Pasini, sindaco di Nogara. Il quale si è congratulato con gli studenti anche per la sensibilità ed il senso civico dimostrati. Affiancati dal dirigente scolastico Stefano Minozzi e dalle docenti Elisa Costantini, referente del progetto, e Alessia Protti, coordinatrice di classe, gli allievi hanno illustrato la ricerca. «Il team professionale che si occupa di minori disabili maltrattati», ha spiegato Raffaele Grottola, direttore Servizi socio-sanitari dell'Ulss 9, «esiste già ed è il centro regionale diurno terapeutico riabilitativo "Il faro", aperto a Verona».

Elisabetta Papa, L'Arena, SABATO 15 FEBBRAIO 2020 pag. 39

Letto 94 volte Ultima modifica il Sabato, 15 Febbraio 2020 10:25

Indirizzo

La sede dell'Istituto Giuseppe Medici si trova in:

  • Via Nino Bixio, 49
    37045 Legnago - VR
  • Coordinate: Lat. 45.200078, Long. 11.31774
  • Codice Univoco per la fatturazione elettronica: UFTFPK

Contattaci

Questi sono i nostri recapiti: non esitare a contattarci!

  • Telefono e fax: (+39) 0442 20036
  • Telefono e fax: (+39) 0442 28563

Connettiti con noi!

Siamo sui principali Social Network. Seguici e rimani in contatto.

Rete delle scuole agrarie del Triveneto

Rete Nazionale degli Istituti Albeghieri

Consorzio Istituti Alberghieri del Veneto

Association Europeénne des ecoles d'Hôtellerie et de Tourisme

Se usi questo sito, accetti il modo in cui utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Il nostro sito non fa uso di cookie di profilazione.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie