Sala e vendita

Servizi di sala e di vendita: il svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici; interpretare lo  sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei  mercati e della clientela, valorizzando i prodotti tipici.

Il percorso di studi fa riferimento alle seguenti attività, contraddistinte dai codici ATECO adottati dall’Istituto nazionale  di statistica per le rilevazioni statistiche nazionali di carattere economico ed esplicitati a livello di Sezione e di correlate  Divisioni: 

  • I  ATTIVITA’ DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE - I ‐ 56 ATTIVITÀ DEI SERVIZI DI RISTORAZIONE: con indicazione delle attività della brigata di sala.
  • C ‐ 10 INDUSTRIE ALIMENTARI

AMBITI PROFESSIONALI IN CUI SI PUÒ OPERARE:

  • Valorizzazione e presentazione di prodotti enogastronomici con particolare riferimento al rapporto con il cliente
  • Bartending, caffetteria e nuove tendenze della presentazione di cocktail e bevande
  • Organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici 
  • Lavorare  nel  settore del  divertimento  (hotel,  ristorante,  bar,  nave  da  crociera,  discoteca,  villaggio turistico ecc.) 

COMPETENZE SPECIFICHE DI INDIRIZZO

A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato consegue i risultati di apprendimento comuni a tutti i percorsi, oltre ai risultati di apprendimento tipici del profilo di indirizzo, di seguito specificati in termini di competenze:

  • Curare tutte le fasi del ciclo cliente nel contesto professionale, applicando le tecniche di comunicazione più idonee ed efficaci nel rispetto delle diverse culture, delle prescrizioni religiose e delle specifiche esigenze dietetiche.
  • Valorizzare la presentazione e la vendita di prodotti enogastronomici, nazionali e internazionali utilizzando tecniche tradizionali e innovative.
  • Utilizzare tecniche tradizionali e innovative di organizzazione e di commercializzazione dei servizi e dei prodotti enogastronomici e ristorativi, promuovendo le nuove tendenze alimentari ed enogastronomiche.
  • Supportare la pianificazione e la gestione dei processi di approvvigionamento e di vendita in un’ottica di qualità e di sviluppo della cultura dell’innovazione.
  • Applicare correttamente il sistema HACCP, la normativa sulla sicurezza e sulla salute nei luoghi di lavoro.
  • Predisporre servizi e menù coerenti con il contesto e le esigenze della clientela (anche in relazione a specifici regimi dietetici e stili alimentari), perseguendo obiettivi di qualità, redditività e favorendo la diffusione di abitudini e stili di vita sostenibili e equilibrati.
  • Progettare, anche con tecnologie digitali, eventi enogastronomici e culturali che valorizzino il patrimonio delle tradizioni e delle tipicità locali, nazionali anche in contesti internazionali per la promozione del Made in Italy.

 Il Diplomato di istruzione professionale nel percorso “Servizi per sala e vendita”,  a conclusione del percorso quinquennale,sarà quindi in grado di:

  • Agire nel sistema di qualità relativo alla filiera produttiva di interesse.
  • Utilizzare tecniche di lavorazione e strumenti gestionali nella produzione di servizi e prodotti enogastronomici e ristorativi.
  • Integrare le competenze professionali orientate al cliente con quelle linguistiche, utilizzando le tecniche di comunicazione e relazione per ottimizzare la qualità del servizio e il coordinamento con i colleghi.
  • Valorizzare e promuovere le tradizioni locali, nazionali e internazionali, individuando le nuove tendenze di filiera.
  • Applicare le normative vigenti, nazionali e internazionali, in fatto di sicurezza, trasparenza e tracciabilità dei prodotti.
  • Attuare strategie di pianificazione, compensazione, monitoraggio per ottimizzare la produzione di beni e servizi in relazione al contesto.

Nella filiera DELL’ ENOGASTRONOMIA E DEI SERVIZI DI  SALA E VENDITA:

  • Controllare e utilizzare gli alimenti e le bevande sotto il profilo organolettico, merceologico, chimico-fisico nutrizionale e gastronomico.
  • Predisporre menu coerenti con il contesto e le esigenze della clientela, anche in relazione a specifiche necessità  dietologiche.
  • Adeguare e organizzare la produzione e la vendita in relazione alla domanda dei mercati, valorizzando i prodotti tipici.

QUADRO ORARIO

Area generale comune a tutti gli indirizzi
Insegnamenti I anno II anno III anno IV anno V anno
Italiano  4 4 4 4 4
Inglese  3 3 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Storia, 1 1 2 2 2
Geografia,  1 1      
Diritto e economia 2 2      
Scienze motorie  2 2 2 2 2
RC o attività alternative 1 1 1 1 1
Area di indirizzo
Tedesco 2 2      
Scienze integrate 3 0      
TIC 0 3      
Scienza degli alimenti 2 2      
Laboratorio dei servizi enogastronomici – cucina*  2 3      
Laboratorio dei servizi enogastronomici – Bar-sala e vendita* 3 2      
Laboratorio dei servizi di Accoglienza turistica 2 2      
SALA E VENDITA
Tedesco     3 3 3
Inglese professionale     1 1 1
Scienza e cultura dell’alimentazione     5 4 5
Laboratorio enogastronomia  Bar-Sala e vendita     6 5 4
Diritto e tecniche amministrative     3 3 3
Tecniche di comunicazione       2 2
ORE SETTIMANALI 32 32 32 32 32

* a squadre

 

Se usi questo sito, accetti il modo in cui utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Il nostro sito non fa uso di cookie di profilazione.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie